Maschio Caucasico Irrisolto

Il celebre comico genovese Antonio Ornano è sbarcato a Montecchio Maggiore per il suo spettacolo “Maschio Caucasico Irrisolto”, nel contesto della rassegna teatrale invernale promossa dal comune vicentino. In un’ora e mezza di flusso di coscienza, Ornano ha ripercorso la sua vita, ovviamente con l’immancabile umorismo “masochista” che lo caratterizza fin dai tempi del primo Zelig. Non è mancata nella scaletta l’occasione per mettersi veramente a nudo (sin dal primo minuto) con le sedute dallo psicologo raccontate liberamente ed ironicamente, dalla cui diagnosi è nato appunto il titolo: “Maschio Caucasico Irrisolto”. E se con tanta leggerezza Ornano ha messo in scena la sua vita privata, con altrettanta leggerezza ha raccontato le apparizioni pubbliche e la carriera lavorativa, autodenunciandosi per aver preso parte a programmi-immondizia della televisione, senza il minimo scrupolo nel nominarli esplicitamente. Il filo conduttore rimane comunque la famiglia, da cui il genovese trae da sempre il suo ricco repertorio di gaffe matrimoniali, incomprensioni genitoriali e vicissitudini scolastiche, cucendo insieme pezzi forse già noti al pubblico più social. Certo, mantenendo questi temi Ornano gioca una partita semplice, creando simpatia (nel senso più antico del termine) con il pubblico, che da sempre lo premia rispecchiandosi nelle sue disavventure. L’incantesimo è un po’ meno efficace quando in platea ci sono dei ragazzi o dei giovani, che difficilmente possono farsi stimolare dal contenuto, un po’ monotematico ed improntato unilateralmente sulla genitorialità; sebbene la forma sia indubbiamente comica ed adattissima anche a loro. Al repertorio si sono comunque aggiunti nuovi spunti molto moderni e contemporanei, come i social network o l’attualità musicale. Quest’ultima è stata pretesto per uno dei temi più cari ad Ornano: il rock’n roll, presente nei pezzi comici e anche nelle colonne sonore dello spettacolo, sin dall’esordio in pieno american-style. Soddisfattissima la platea del teatro S. Pietro, andato quasi completamente sold-out, tanto da richiedere un altro pezzo dopo il sipario: il comico non si è di certo sottratto ed anzi si è esibito in mezzo al pubblico. Alla nostra domanda “Quanto del vero Antonio c’è nello spettacolo?”, ha confidato che alcuni spunti gli vengono dati anche dai suoi amici genitori, da cui poi riesce a tratteggiare un accurato profilo del mestiere del padre nella nostra epoca. Un Maschio Caucasico dunque, che quando sale sul palco dice di essere (e lo è senz’altro) un po’ più “Risolto”.

Luglio 2024

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
Events for 1 Luglio
Nessun evento
Events for 2 Luglio
Nessun evento
Events for 3 Luglio
Nessun evento
Events for 4 Luglio
Nessun evento
Events for 5 Luglio
Nessun evento
Events for 6 Luglio
Nessun evento
Events for 7 Luglio
Nessun evento
8
9
10
11
12
13
14
Events for 8 Luglio
Nessun evento
Events for 9 Luglio
Nessun evento
Events for 10 Luglio
Nessun evento
Events for 11 Luglio
Nessun evento
Events for 12 Luglio
Nessun evento
Events for 13 Luglio
Nessun evento
Events for 14 Luglio
Nessun evento
15
16
17
18
19
20
21
Events for 15 Luglio
Nessun evento
Events for 16 Luglio
Nessun evento
Events for 17 Luglio
Nessun evento
Events for 18 Luglio
Nessun evento
Events for 19 Luglio
Nessun evento
Events for 20 Luglio
Nessun evento
Events for 21 Luglio
Nessun evento
22
23
24
25
26
27
28
Events for 22 Luglio
Nessun evento
Events for 23 Luglio
Nessun evento
Events for 24 Luglio
Nessun evento
Events for 25 Luglio
Nessun evento
Events for 26 Luglio
Nessun evento
Events for 27 Luglio
Nessun evento
Events for 28 Luglio
Nessun evento
29
30
31
1
2
3
4
Events for 29 Luglio
Nessun evento
Events for 30 Luglio
Nessun evento
Events for 31 Luglio
Nessun evento