Con la domenica ecologica e “Vicenza si muove!” dal 15 al 24 settembre eventi e attività sulla mobilità sostenibile

Pedalate, passeggiate naturalistiche, attività immerse nel verde e con gli animali, nonché performance artistiche, incontri e dibattiti. È il ricco programma della domenica ecologica del 17 settembre, organizzata dall’assessorato all’ambiente in concomitanza con la Settimana europea della mobilità. In occasione dell’appuntamento promosso dalla Commissione Europea, il progetto veloCittà ha dato vita, con il patrocinio di Comune e Provincia di Vicenza e Regno dei Paesi Bassi, all’iniziativa “Vicenza si muove!”, con eventi dal 15 al 24 settembre. “Vicenza si muove!” avrà tra i suoi momenti forti proprio diversi appuntamenti nel giorno della domenica ecologica del 17 settembre.

Nella giornata di sensibilizzazione sui temi ambientali è previsto il blocco del traffico all’interno delle mura storiche dalle 10 alle 18. Lo stop alla circolazione interesserà tutti i veicoli a motore, ad esclusione di quelli elettrici, con le abituali eccezioni. Gli eventi della domenica ecologica di settembre coinvolgeranno in particolar modo le zone di Gogna, Ferrovieri e Sant’Agostino. Per consentire lo svolgimento delle attività in programma, sarà chiusa al traffico veicolare, ad eccezione dei residenti, anche strada di Gogna dall’incrocio con via Fusinato.

Hanno presentato, al City Campus, in via Carducci 21, il ricco cartellone della domenica ecologica e di “Vicenza si muove!” gli assessori all’ambiente Sara Baldinato e alla mobilità Cristiano Spiller e Enrico Bisogno e Paolo Zancan, coordinatori di veloCittà e “Vicenza si muove!”. Erano presenti inoltre le numerose associazioni e realtà cittadine che in collaborazione con l’assessorato all’ambiente hanno promosso gli eventi di domenica 17 settembre.

Settimana europea della mobilità: gli eventi del 17 settembre della domenica ecologica e di “Vicenza si muove!”

Il ricco cartellone della domenica ecologica del 17 settembre è realizzato dall’assessorato all’ambiente, in collaborazione con una trentina di associazioni e realtà cittadine e, per gli eventi di “Vicenza si muove!” con il progetto veloCittà e in collaborazione con Fiab Tuttinbici, Legambiente, Arci Servizio Civile Vicenza, CAI di Vicenza, Assemblea Carpaneda Bene Comune, Ife collective, Cicletica, Lega Navale e il libero gruppo promotore della Fancy Women Bike Ride.

Domenica 17 settembre assessorato all’ambiente e “Vicenza si muove!” propongono, nella Falesia di Gogna, dalle 9.30 alle 16.30, “Montagnando con il Cai” con passeggiate, arrampicate ed escursioni. “Bici & Boschi urbani” è la pedalata che partirà alle 9 dal Mercato Nuovo e alle 9.30 dalla Cascina Carpaneda per andare dal Bosco di Carpaneda a quello di Montecchio Maggiore. Da Parco Retrone partirà alle 16, con ritrovo alle 15.30, la regata “Vicenza torna in voga”, aperta a tutte le imbarcazioni a remo, da Parco Retrone fino a Villa La Rotonda. Arriverà in città anche “Fancy Women Bike Ride”, la pedalata, nata in Turchia, per sole donne all’insegna di creatività, libertà e bellezza: partenza alle 15

da corso Fogazzaro per un giro dentro e fuori le mura storiche. Arci organizza in centro storico “Spazi insoliti (2023)”, festival di attività e performance culturali dislocato in location private e pubbliche. Le partenze dei tour inizieranno alle 15 e alle 17 da Porto Burci, e saranno precedute da proiezioni del documentario “Junk” di Luca Ward in collaborazione con il progetto “Fact!”.

“Vicenza si muove!” Una lunga settimana di eventi dal 15 al 24 settembre

Sono tante le associazioni che contribuiscono a questa nuova rassegna: la mobilità dolce è il filo rosso che collega pedalate, camminate, una regata con altri eventi all’insegna della creatività, l’amore per la natura e la ricerca di una qualità del vivere urbano più armonioso. Oltre agli eventi di domenica 17 settembre, ci saranno attività dedicate alla mobilità scolastica, una rassegna serale di incontri e performance artistiche ospitata a City Campus (dal 19 al 23 settembre), pedalate per promuovere la ciclabilità urbana e di quartiere. Con un crescendo, il fine settimana dal 22 al 24 settembre vedrà la proposta del nuovo festival cittadino “Meeting Gardens Festival”. Meleagra”: si viaggerà in bicicletta per esplorare il rapporto tra arte e ruralità, ci saranno un convegno a Palazzo Chiericati con ospiti nazionali e internazionali a confrontarsi su esperienze concrete di mobilità sostenibile, la consegna delle bandiere ai comuni ciclabili e un’edizione speciale di Ruotalibera. La pedalata comunitaria che si svolge ogni mese a Vicenza aderisce con entusiasmo alla prima edizione della critical mass d’Italia: in tante città della penisola il popolo della bicicletta scenderà in strada a suon di musica e col sorriso ma determinato a mostrare che una mobilità diversa, sostenibile e inclusiva è possibile.

Il programma completo è disponibile nel sito di veloCittà https://www.velocitta.it/home

Domenica ecologica nei quartieri

Molti altri eventi caratterizzeranno la domenica ecologica del 17 settembre.

Per quanto riguarda il quartiere dei Ferrovieri, a Parco Retrone ci saranno attività per bambini e ragazzi, dalle 10 alle 18 sul tema del riciclo con l’Associazione genitori Ics; letture e laboratori per bambini dalle 10.30 e alle 15.30 con la libreria La Vispa Teresa; passeggiate naturalistiche da Parco Retrone al parco di Villa Bedin Aldighieri con Lions Club Vicenza Riviera Berica, con ritrovo alle 10 all’anfiteatro di via Giaretta, ai Ferrovieri. Sempre alle 10 dall’anfiteatro di via Giaretta si rinnova l’appuntamento con i clean up di Plastic Free Vicenza. Si potrà, inoltre, prendere parte alle visite guidate all’Abbazia di Sant’Agostino con partenza alle 10.30, 15.30 e 17. Dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 sarà aperto il canile comunale di via Mantovani per informazioni e scambio di figurine dell’album “I nostri amici cucciolotti”.
Inoltre, sarà a disposizione, per chi vorrà raggiungere la zona di Gogna in bicicletta, uno stand con biciclette a pedalata assistita gestito dal concessionario del servizio di bike sharing del Comune RideMovi.

In centro storico, diverse iniziative avranno luogo in piazza dei Signori. Saranno esposte bici elettriche e muscolari e bici cargo. Sarà presente uno stand sulla raccolta differenziata di Agsm Aim. Si potranno fare attività con Viacqua. Scatola Cultura, dalle 14 alle 18, proporrà quattro postazioni, di cui tre in piazza dei Signori e una in piazza delle Erbe, che prevederanno attività ludico didattiche per i bambini.

In piazza dei Signori sarà presente inoltre uno stand dove sarà possibile, previa prenotazione online, effettuare la marcatura della propria bicicletta.

Al Mercato coperto di via Cordenons, Campagna Amica Vicenza e Coldiretti Vicenza proporranno dalle 10 una degustazione dei prodotti del territorio, abbinato alla spesa salva ambiente.

Dalle 10 alle 18 letture e momenti di creatività per bambini e per adulti saranno proposti al Giardino Salvi da LaLunainsoffitta con l’associazione culturale Pandora. In piazzale De Gasperi Autogemelli proporrà dalle 10 alle 18 test drive con vetture elettriche.
Alla chiesa di San Rocco si terrà, alle 11.15, il concerto Matinèe con la Schola San Rocco. Ingresso libero al Museo Naturalistico Archeologico, alle Gallerie di Palazzo Thiene e il Museo d’arte sacra di Monte Berico.

Ai Pomari, nel campo scuola per l’educazione stradale “Stefano Bazzo” di via Bellini, Dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, ci saranno attività dedicate all’educazione stradale, con Aci Ready2go, e al riconoscimento delle specie arboree, con Alberi Felici Vicenza.

Nell’oasi degli stagni di Casale del Wwf, dalle 9 alle 18, ingresso libero con laboratori e alle 10.30 focus sul progetto Life Emys.

Al Parco della Pace, dalle 14 alle 18, si terranno attività di avvicinamento alla canoa con il Canoa Club Vicenza. Entrata dalla “Porta campi”, adiacente alla struttura del rugby, in via Sant’Antonino.

La giornata ecologica sarà anticipata, sabato 16 settembre alle 16 nel salone nobile del Museo civico di Palazzo Chiericati, dal convegno “Il clima cambia e la città? Attualità e prospettive aspettando la domenica ecologica”. Interverranno l’assessore all’ambiente Sara Baldinato, Marco Rabito, meteorologo Ampro, presidente di Meteo in Veneto e Piero Pelizzaro, direttore scientifico Globe Italia. Modererà la giornalista Marta Randon.

Maggiori informazioni nel sito del Comune https://www.comune.vicenza.it/vicenza/eventi/evento.php/353177

Blocco del traffico

I cittadini sono fortemente invitati a lasciare a casa la propria auto e sperimentare modalità di spostamento a basso impatto ambientale aderendo alle numerose iniziative culturali, di mobilità sostenibile, cittadinanza attiva e sensibilizzazione ambientale in programma.

Il blocco del traffico, che prevede il divieto di circolazione di tutti i veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione, esclusi quelli elettrici, si svolgerà domenica 17 settembre dalle 10 alle 18 nell’area all’interno delle mura storiche. È previsto inoltre il divieto di transito, escluso residenti in Strada di Gogna dall’incrocio con viale Fusinato.

I cittadini che vorranno partecipare alle attività previste al Parco Retrone e nella Falesia di Gogna, sono invitati ad utilizzare il percorso ciclopedonale che collega il Parco con strada di Gogna.

Per coloro che vorranno raggiungere il quartiere dei Ferrovieri in auto, vista la concomitanza con la manifestazione podistica CronoRetrone, l’invito è di parcheggiare nell’area parcheggio vicina allo stadio del Rugby.

Verrà, inoltre, incentivato l’utilizzo del trasporto pubblico locale, prevedendo l’incremento delle corse centrobus Linea 10 Park Stadio (ogni 12 minuti) e l’attivazione della Linea 30 Park Cricoli (ogni 20 minuti), il cui servizio comprensivo di parcheggio sarà gratuito per tutta la giornata. In aggiunta, vista la tematica della Settimana europea della Mobilità a cui è dedicata la domenica ecologica, in tutte le linee cittadine del trasporto pubblico locale un singolo biglietto a pagamento sarà valido per tutta la giornata.

Elenco delle strade percorribili che circondano l’area vietata alla circolazione

Viale Mazzini; viale D’Alviano; viale F.lli Bandiera (dalla rotatoria di porta San Bortolo a viale Rodolfi); via Rodolfi; via Ceccarini; via Legione Gallieno; viale Margherita; viale del Risorgimento Nazionale; viale X Giugno (da viale Risorgimento Nazionale a viale Venezia); viale Venezia; piazzale della stazione; viale Milano; viale dell’Ippodromo; piazzale Bologna.

Parcheggi

Oltre ai parcheggi di interscambio Stadio e Cricoli, sono aperti i parcheggi in viale D’Alviano – Porta San Bortolo, viale Rodolfi (in prossimità dell’ingresso dell’ospedale), piazzale Bologna e parcheggio Verdi (ingresso e uscita esclusivamente da viale Ippodromo fino ad esaurimento dei posti disponibili). Sono inoltre aperti i parcheggi Cattaneo e Framarin.

Chi può circolare

Sono previste eccezioni al divieto di circolazione. Possono circolare, tra gli altri, i veicoli al servizio delle persone con disabilità (muniti di contrassegno), di persone affette da gravi patologie documentate (con certificazione rilasciata dagli enti competenti o autocertificazione), di persone che hanno subito un trapianto di organi o che sono immunodepresse, di chi deve essere sottoposto a terapie, cure indispensabili ed indifferibili, analisi e visite mediche, di persone impegnate nell’assistenza a ricoverati in luoghi di cura, nel proprio domicilio o nei servizi residenziali per autosufficienti e non (con autocertificazione o dichiarazione ditta se privi di distintivi o particolari segni di riconoscimento applicati alle fiancate della carrozzeria); i veicoli utilizzati per recarsi alla farmacia di turno nel caso questa si trovasse all’interno dell’area vietata alla circolazione (con autocertificazione o copia della ricetta medica); i residenti dell’area interessata al blocco che si devono recare all’obitorio dell’ospedale di Vicenza (con autocertificazione), alla stazione ferroviaria, alla stazione Svt, per accompagnare o prelevare passeggeri di treni e autobus (i conducenti e gli eventuali accompagnatori dovranno essere provvisti di autocertificazione o di biglietto e/o abbonamento treni/autobus); i veicoli di ospiti o dei loro accompagnatori di alberghi, strutture ricettive simili o case di accoglienza ubicati nella zona interdetta, per il solo percorso di andata e ritorno (con obbligo di esposizione di copia della prenotazione o provvisti di autocertificazione); veicoli di lavoratori turnisti, residenti o con sede di lavoro all’interno dell’area vietata alla circolazione, con turno d’inizio o fine orario e/o zone non sufficientemente coperte dal servizio pubblico di linea (con dichiarazione della ditta o provvisti di autocertificazione), l’eccezione in questione non riguarda i lavoratori con orario giornaliero spezzato (mattina e pomeriggio); i veicoli a trazione esclusivamente elettrica (no ibridi).

Per altre particolari casistiche il direttore del servizio Ambiente, energia, territorio potrà rilasciare specifiche autorizzazioni attraverso la consegna di copia dell’ordinanza appositamente vidimata con eventuali prescrizioni (ad es. tragitto obbligatorio, orari, ecc.) da esporre sul cruscotto del veicolo.

L’autocertificazione deve essere esposta sul cruscotto in modo ben visibile e deve contenere: gli estremi del veicolo, le indicazioni dell’orario, del luogo di partenza e di destinazione e la motivazione del transito.

L’elenco completo delle deroghe e il fac-simile del modello di autocertificazione saranno disponibili nel sito del Comune di Vicenza.

Sanzione

Per chi viola il divieto è prevista una sanzione amministrativa di 87 euro.

In caso di pioggia

In caso di maltempo intenso il blocco del traffico potrà terminare in anticipo rispetto all’orario previsto o essere annullato. Sarà a discrezione dei singoli organizzatori valutare se mantenere o annullare i rispettivi eventi.

Maggio 2024

L
M
M
G
V
S
D
29
30
1
2
3
4
5
Events for 1 Maggio
Nessun evento
Events for 2 Maggio
Nessun evento
Events for 3 Maggio
Nessun evento
Events for 4 Maggio
Nessun evento
Events for 5 Maggio
Nessun evento
6
7
8
9
10
11
12
Events for 6 Maggio
Nessun evento
Events for 7 Maggio
Nessun evento
Events for 8 Maggio
Nessun evento
Events for 9 Maggio
Nessun evento
Events for 10 Maggio
Nessun evento
Events for 11 Maggio
Nessun evento
Events for 12 Maggio
Nessun evento
13
14
15
16
17
18
19
Events for 13 Maggio
Nessun evento
Events for 14 Maggio
Nessun evento
Events for 15 Maggio
Nessun evento
Events for 16 Maggio
Nessun evento
Events for 17 Maggio
Nessun evento
Events for 18 Maggio
Nessun evento
Events for 19 Maggio
Nessun evento
20
21
22
23
24
25
26
Events for 20 Maggio
Nessun evento
Events for 21 Maggio
Nessun evento
Events for 22 Maggio
Nessun evento
Events for 23 Maggio
Nessun evento
Events for 24 Maggio
Nessun evento
Events for 25 Maggio
Nessun evento
Events for 26 Maggio
Nessun evento
27
28
29
30
31
1
2
Events for 27 Maggio
Nessun evento
Events for 28 Maggio
Nessun evento
Events for 29 Maggio
Nessun evento
Events for 30 Maggio
Nessun evento
Events for 31 Maggio
Nessun evento