Il Festival Danza in Rete va in OFF, da sabato 4 marzo

Ad una settimana dall’inaugurazione della sesta edizione di Danza in Rete Festival | Vicenza – Schio, con il debutto del nuovo, elegante spettacolo della compagnia “Spellbound Contemporary Ballet”, il festival promosso dalla Fondazione Teatro Comunale di Vicenza e dalla Fondazione Teatro Civico di Schio svela l’altra metà dell’anima della danza, il “Danza in Rete Off”. Ricerca, passione e germogli che gli organizzatori colgono nei contesti di Rete Anticorpi XL e nella NID- New Italian Dance Platform, partecipata anche dal Comunale quale vivaio di danzatori e coreografi i cui progetti sono adatti per spazi di dimensione contenuta, alla ricerca di un rapporto intimo con lo spettatore. Il titolo scelto per questa sesta edizione del festival, “Moving Souls”, valorizza l’animo vagabondo di chi vive di danza, in perpetuo vagabondare nei luoghi che offrono le migliori prospettive di affermazione. “Off”, inizia sabato 4 marzo per arrivare al 29 aprile, vetrina dedicata alla sperimentazione e al dialogo tra gli artisti e i loro spettatori, con “14 titoli, 5 prime nazionali, 4 prime regionali, 6 lavori in coproduzione”, come da cartellone. Il programma di sabato 4 marzo prevede tre appuntamenti: il primo sarà allo Spazio Ab23 (Contra’ S. Ambrogio 23 a Vicenza) con il “Collettivo Jennifer Rosa”, per due repliche di “Annette”, alle 19 e 19.40. Il collettivo artistico con sede a Vicenza allo spazio Voll e vivacemente presente nei festival internazionali dal 2005 è composto da Chiara Bortoli, Francesca Raineri, Francesca Contrino, Vasco Manea per la parte performativa, da Andrea Rosset e Fiorenzo Zancan per la parte visiva. Francesca Raineri, autrice ed interprete del progetto dedicato ad Annette Arm, moglie e musa ispiratrice di Alberto Giacometti, lavorerà sui valori simbolici, intimi ed essenziali di questa produzione inossidabile, debuttata nel 2005. La serata si sposterà alle ore 21 al Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza, iniziando col Progetto Supporter “Small Living Space”, del Gruppo e-Motion, con Antonio Taurino interprete e autore delle note di Antonio Vivaldi. L’esibizione, selezionata dalla Vetrina della giovane danza d’autore 2022 – Network Anticorpi XL, richiederà al performer uno sforzo notevole, per lottare contro se stesso e contro i pregiudizi. Segue sul tema dell’accettazione di sé lo spettacolo principale, “Wabi Sabi”, una prima di Sofia Nappi/Komoco, diplomata all’Alvin Ailey American Dance Theater di New York e applicatasi nel contesto internazionale della danza. Ha interpretato lavori di coreografi internazionali come Jon Ole Olstad, Alvin Ailey, Brice Mousset, Alessio Silvestrin, Sidra Bell, Netta Yerushalmy, Juel D. Lane, Clifton Brown, Earl Mosley, Robert Moses fino a dirigere il suo progetto artistico “Komoco” nato con il supporto dell’Associazione Sosta Palmizi, compagnia di danza contemporanea fondata nel 1985 da Raffaella Giordano e Giorgio Rossi. In scena saranno presenti anche i danzatori Adriano Popolo Rubbio e Paolo Piancastelli, per un lavoro che è valso la Menzione Speciale per il Premio Theodor Rawyler nel 2020 ed è entrato nella selezione L’Italia de Visionari del Kilowatt Festival 2022. “Wabi-Sabi” è un concetto giapponese mutuato della filosofia buddista, che esalta la bellezza incompleta, una serenità triste parte di una concezione estetica. Incompleti sono gli umani, costantemente insoddisfatti nella loro esistenza imperfetta.

Danza in Rete Festival | Vicenza – Schio, con la direzione artistica di Pier Giacomo Cirella in collaborazione con Loredana Bernardi e Alessandro Bevilacqua, è riconosciuto e sostenuto dal Ministero della Cultura ed è realizzato con il supporto della Camera di Commercio di Vicenza, che interviene con uno speciale contributo alle attività culturali realizzate in rete. È sostenuto da società a capitale pubblico come Viacqua e dalle sponsorizzazioni di aziende private come Webuild, Mecc Alte e D-Air Lab.”DiR” può essere sostenuto da tutti con l’Art Bonus.
https://www.tcvi.it/it/sostieni-il-tcvi/art-bonus/www.festivaldanzainrete.it

Biglietti e abbonamenti
Sono disponibili alla biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza, in Viale Mazzini 39 ( biglietteria@tcvi.it , tel. 0444.324442), aperta dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 18.15, online sul sito del teatro tcvi.it. I prezzi dei biglietti per gli appuntamenti di Danza in Rete Off (biglietto unico) costano 5 euro. Sono previste tre formule di abbonamento per partecipare agli eventi del Festival: Danza in Rete Off, 5 spettacoli a scelta tra Schio e Vicenza in varie sedi (ad eccezione dell’evento del 15/04 al Teatro Astra di Vicenza), al prezzo unico di 20 euro; Luoghi del Contemporaneo Danza, tutti e 4 gli spettacoli della programmazione al prezzo di 52 euro l’intero e 36 euro il ridotto (under 30 e over 65); Danza in Rete, 5 spettacoli con 2 spettacoli a scelta nella programmazione in Sala Grande al TCVI + 2 spettacoli a scelta dei Luoghi del Contemporaneo Danza + “Alce” al Teatro Civico di Schio, al prezzo di 70 euro l’intero e 60 euro il ridotto (under 30 e over 65);

Febbraio 2024

L
M
M
G
V
S
D
29
30
31
1
2
3
4
Events for 1 Febbraio
Nessun evento
Events for 2 Febbraio
Nessun evento
Events for 3 Febbraio
Nessun evento
Events for 4 Febbraio
Nessun evento
5
6
7
8
9
10
11
Events for 5 Febbraio
Nessun evento
Events for 6 Febbraio
Nessun evento
Events for 7 Febbraio
Nessun evento
Events for 8 Febbraio
Nessun evento
Events for 9 Febbraio
Nessun evento
Events for 10 Febbraio
Nessun evento
Events for 11 Febbraio
Nessun evento
12
13
14
15
16
17
18
Events for 12 Febbraio
Nessun evento
Events for 13 Febbraio
Nessun evento
Events for 14 Febbraio
Nessun evento
Events for 15 Febbraio
Nessun evento
Events for 16 Febbraio
Nessun evento
Events for 17 Febbraio
Nessun evento
Events for 18 Febbraio
Nessun evento
19
20
21
22
23
24
25
Events for 19 Febbraio
Nessun evento
Events for 20 Febbraio
Nessun evento
Events for 21 Febbraio
Nessun evento
Events for 22 Febbraio
Nessun evento
Events for 23 Febbraio
Nessun evento
Events for 24 Febbraio
Nessun evento
Events for 25 Febbraio
Nessun evento
26
27
28
29
1
2
3
Events for 26 Febbraio
Nessun evento
Events for 27 Febbraio
Nessun evento
Events for 28 Febbraio
Nessun evento
Events for 29 Febbraio
Nessun evento