ANTONIO BALDO “REDDITO MINIMO GARANTITO, PROPOSTA PER UNA SCELTA”. LA SERATA DI PRESENTAZIONE ORGANIZZATA DA VICULT.

Quarto incontro per la rassegna “Serate Orwell”, questa volta con Antonio Baldo e il suo nuovo libro “RMG, Reddito Minimo Garantito, proposta per una scelta”. Baldo, economista e sociologo, presenta una riflessione molto approfondita e puntuale su un tema sempre più attuale. L’esperienza con più ombre che luci del reddito di cittadinanza, ha finalmente aperto il dibattito riguardante la forma di sussidio o di aiuto per chi non ha lavoro. Ma la soluzione non può certo essere un mero assistenzialismo e deve invece andare verso una ridefinizione del concetto stesso di lavoro. Da qui parte l’analisi di Baldo.

“Chi dice che la crescita può essere illimitata o è sciocco o è disonesto”, esordisce l’autore in una serata che lo vede accompagnato dalla relatrice Marilisa Munari, docente ed ex sindaco di Sovizzo.

“Nel prossimo futuro è praticamente certo che il lavoro diminuirà e i motivi sono multipli. Intanto la causa tecnologica. Dieci anni a San Francisco c’era una clinica con 17 sale operatorie che funzionavano 24 ore al giorno e sapete quanti anestesisti risultavano assunti? Nessuno! Tutti sostituiti da macchine”.

Baldo inizia col disegnare lo scenario attuale, in cui crisi, mercati saturi e sovrappopolazione hanno creato sempre più disparità e mancanza di occupazione. In Italia sono occupati più o meno un 22/23 milioni di persone, è quindi evidente ci sia un problema.

“Come si può vivere decentemente senza cadere nella povertà? La mia teoria è che il lavoro sia solo una delle possibilità per ottenere questo. Non l’unica. Non più”.

In quest’ottica, il ricorso al reddito minimo garantito (RMG) sarebbe chiaramente frutto di una scelta politica.

“Il mantra del capitalismo – prosegue Baldo – è la crescita a tutti i costi. Il “di più” costituisce il capitale. Concetto che decollò intorno alla metà del ‘700 con l’inizio dell’era industriale. Il risultato è che una società basata sulla cooperazione oggi è sempre più difficile, perché la competizione ha preso possesso di ogni settore”.

Come fare quindi? Si è visto che garantire un reddito in attesa di un lavoro è soluzione posticcia, ed il motivo è semplicissimo: il lavoro può tranquillamente non esserci mai. Esisteranno sempre più fasce di disoccupati strutturali, di persone che probabilmente non potranno accedere al mondo del lavoro.

“I sistemi dovranno essere due: 1- il mercato, in cui mi inserisco e cerco chi poi può pagarmi e 2- il RMG. L’idea è che uno possa passare da un sistema all’altro, scegliendo a che categoria appartenere”.

In sostanza, la ricetta di Antonio Baldo è quella di garantire una cifra base (diciamo di mille euro al mese) senza vincoli, senza cioè essere subordinata ad un tempo dentro al quale si debba trovare un lavoro. Chi sceglie il RMG decide di vivere con poco ma dignitosamente. Due persone in famiglia col RMG? Mille euro + mille euro. Si può vivere. Se poi si decide di tornare nel mercato allora cambi categoria. In cambio, chi percepisce il reddito, si adopererà per il sociale o nel mondo del volontariato. Chiaro è che la domanda che viene spontanea è: “ma chi paga?”.

A questo quesito Baldo risponde sorridendo e con molta sicurezza: “di una cosa sono arci convinto: non è mai una questione di soldi!”

Febbraio 2023

L
M
M
G
V
S
D
30
31
1
2
3
4
5
Events for 1 Febbraio
Nessun evento
Events for 2 Febbraio
Nessun evento
Events for 3 Febbraio
Nessun evento
Events for 4 Febbraio
Nessun evento
Events for 5 Febbraio
Nessun evento
6
7
8
9
10
11
12
Events for 6 Febbraio
Nessun evento
Events for 7 Febbraio
Nessun evento
Events for 8 Febbraio
Nessun evento
Events for 9 Febbraio
Nessun evento
Events for 10 Febbraio
Nessun evento
Events for 11 Febbraio
Nessun evento
Events for 12 Febbraio
Nessun evento
13
14
15
16
17
18
19
Events for 13 Febbraio
Nessun evento
Events for 14 Febbraio
Nessun evento
Events for 15 Febbraio
Nessun evento
Events for 16 Febbraio
Nessun evento
Events for 17 Febbraio
Nessun evento
Events for 18 Febbraio
Nessun evento
Events for 19 Febbraio
Nessun evento
20
21
22
23
24
25
26
Events for 20 Febbraio
Nessun evento
Events for 21 Febbraio
Nessun evento
Events for 22 Febbraio
Nessun evento
Events for 23 Febbraio
Nessun evento
Events for 24 Febbraio
Nessun evento
Events for 25 Febbraio
Nessun evento
Events for 26 Febbraio
Nessun evento
27
28
1
2
3
4
5
Events for 27 Febbraio
Nessun evento
Events for 28 Febbraio
Nessun evento