La storia degli integratori Vhansek e di Nicola Dalla Bona. Creatività imprenditoriale vicentina.

Quando si parla di lavoro, qui dalle nostre parti, esce quasi sempre fuori un concetto quasi calvinista dell’impegno, del denaro a tutti i costi, della fatica e dell’abnegazione. Ciò che però dovrebbe essere citato prima di tutto il resto è la creatività che ci contraddistingue. Quello spirito di sopravvivenza sempre e comunque, che ci porta a reinventarci di continuo, in un’ottica di movimento e mai di stasi. Il lavoro è parte integrante della nostra cultura, prendere o lasciare. Il caso di cui parliamo oggi è tipico di come, in momenti di crisi, i vicentini sappiano evitare il panico, studiare il mercato e trovare una soluzione adattandosi ai tempi. E’ il caso di Nicola Dalla Bona, da Rettorgole, figlio degli imprenditori Valter Dalla Bona e Manuela Ferin. La sua è una storia che può essere d’esempio. Certo, diciamolo subito, non è una favola del tipo “da zero euro in tasca ai milioni”, ma è pur sempre un tassello di quel grande puzzle chiamato “intraprendenza veneta”.

Nicola Dalla Bona

“Io e mia mamma stavamo cercando una nuova attività per differenziare e anche perché, visti i tempi, ritenevamo seriamente rischioso non far niente aspettando lo tzunami”. Nicola ha fatto quello che forse faremmo tutti se cercassimo un lavoro: andare in internet. Quindi ricercare le attività online, passare ore ed ore sui siti di offerte di lavoro e proposte innovative, sapendo bene che di innovativo ormai c’è ben poco. “Tra tutte le varie opportunità abbiamo pensato di vendere tramite Amazon, che vuol dire tutto e niente se non hai il prodotto giusto. Di conseguenza ho fatto un corso per imparare a vendere su Amazon che è durato ben 9 mesi perché, sembra facile, ma non è affatto scontato riuscire a vendere. A corso ultimato ho iniziato a sondare vari prodotti, i più diversi gli uni dagli altri, dal settore food a quello degli animali domestici fino alle macchine per l’ozono e sanificazione ma nessuno mi soddisfaceva. Poi furono mia mamma ed il personal trainer Eldin Kamber a farmi riflettere sull’idea degli integratori alimentari. Il concetto era: prodotto utile, mercato florido e vendite altissime”.

A questo punto le domande sono essenzialmente tre: 1- cosa costa un corso per imparare a vendere 2- quanto devo investire per iniziare un’attività e soprattutto 3- dove trovo i soldi se non ce li ho. Che poi si riducono ad una domanda sola: “quanti schei servono?”. Nel caso di Nicola, in questo che raccontiamo, un gruzzoletto iniziale c’era e quindi voi direte “eh va beh allora”, ma il punto è un altro. Il business implica creatività e pure molta, ed ogni risultato parte da un’idea. Senza idea, senza inventiva e senza attenzione a quel che ti gira intorno, non fai nulla, e questo sia se hai da investire sia se devi trovarti un finanziatore, anche perché il finanziatore difficilmente viene mosso a compassione se non vede idee che possano diventare redditizie.

“All’inizio i dubbi erano molti – prosegue Nicola – perché non ero davvero nessuno e soprattutto non avevo la minima esperienza. Il corso mi ha aiutato tantissimo visto che partivo da zero, e devo solo ringraziare Nico Cimmino, mentore di Amazon Genius Pro. Ma mettere in piedi un’azienda rimane difficilissimo se non hai conoscenze di vendita. E qui entra in campo Fabio Zonin, vera chiave di volta dell’intera operazione. Fabio è il certified master instructor e special projcect manager della “Strong First”, azienda leader nella preparazione degli atleti. Grazie a lui abbiamo deciso di iniziare col primo integratore a base di lattoferrina. A spingerci verso questo prodotto in particolare fu il fatto che in America stava andando alla stragrande perché alza le difese del sistema immunitario e non credo serva dire quanto sia importante questo aspetto in questi anni particolari. Ho quindi iniziato una ricerca approfondita e ho subito constatato che, solo su Amazon, vi erano 20 mila ricerche mensili per il prodotto”. Qui serve chiarire una cosa. Se uno vuole vendere in rete, oltre che fare un corso, avere un’idea e creare una società, gli serve che il prodotto poi sia richiesto. Ora, la richiesta avviene sia per qualcosa che c’è, che per qualcosa che ancora non c’è o ci somiglia. Se scopri più di 3 mila richieste mensili, di solito capisci che il business esiste e puoi rischiare. Ecco che quando Nicola si accorge dell’enorme richiesta (20 mila) si convince che la strada è quella giusta. “Esistevano solo due competitor quindi mi son detto che dovevo assolutamente provarci. Ho registrato un’azienda OSA (operatore settore alimentare) e Fabio mi ha presentato questo suo carissimo amico proprietario di una società che produce integratori per mezza Italia. Da lì siamo partiti. Abbiamo creato la formula chimica (con un biologo, un nutrizionista e un farmacista) per ottenere un prodotto che fosse davvero salutare ed efficace. Bisognava trovare gli elementi giusti, non solo la lattoferrina. Si sa che le vitamine D e C unite a Zinco e lattoferrina, aumentano la potenzialità dell’integratore. La miscela perfetta era quella”.

A quel punto per l’azienda c’era l’ultimo scoglio prima di proporsi finalmente al mercato: l’esame di Amazon. Anche qui da dire ce ne se sarebbe molto. Ma non è la sede per riflessioni ed esami approfonditi sul mondo del lavoro online. Quello che è sicuro però è che Amazon ha una procedura attentissima e giustamente molto restrittiva. Controlli su controlli, verifiche su verifiche, documentazioni e prove. “D’altronde si tratta di prodotti per la salute e ci mancherebbe altro non chiedessero garanzie totali. Alla fine Vhansek esce a giugno 2021 e, a parte le prime due settimane di lancio, gli ordini sono arrivati subito e siamo finiti nelle prime posizioni su Amazon. Adesso posso fieramente dire che va alla grande. Avessi intrapreso la classica via sul territorio, avrei dovuto investire dieci volte tanto. Non ci fosse stato Amazon non avrei nemmeno iniziato”.

https://www.vhansek.com/

L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
1
2
Events for 1 Ottobre
Nessun evento
Events for 2 Ottobre
Nessun evento
3
4
5
6
7
8
9
Events for 3 Ottobre
Nessun evento
Events for 4 Ottobre
Nessun evento
Events for 5 Ottobre
Nessun evento
Events for 6 Ottobre
Nessun evento
Events for 7 Ottobre
Nessun evento
Events for 8 Ottobre
Nessun evento
Events for 9 Ottobre
Nessun evento
10
11
12
13
14
15
16
Events for 10 Ottobre
Nessun evento
Events for 11 Ottobre
Nessun evento
Events for 12 Ottobre
Nessun evento
Events for 13 Ottobre
Nessun evento
Events for 14 Ottobre
Nessun evento
Events for 15 Ottobre
Nessun evento
Events for 16 Ottobre
Nessun evento
17
18
19
20
21
22
23
Events for 17 Ottobre
Nessun evento
Events for 18 Ottobre
Nessun evento
Events for 19 Ottobre
Nessun evento
Events for 20 Ottobre
Nessun evento
Events for 21 Ottobre
Nessun evento
Events for 22 Ottobre
Nessun evento
Events for 23 Ottobre
Nessun evento
24
25
26
27
28
29
30
Events for 24 Ottobre
Nessun evento
Events for 25 Ottobre
Nessun evento
Events for 26 Ottobre
Nessun evento
Events for 27 Ottobre
Nessun evento
Events for 28 Ottobre
Nessun evento
Events for 29 Ottobre
Nessun evento
Events for 30 Ottobre
Nessun evento
31
1
2
3
4
5
6
Events for 31 Ottobre
Nessun evento