Sostenere lo sport è sostenere lo sviluppo personale e culturale

Se mai dovesse esistere una società ideale, un mondo perfetto fatto di rispetto, integrazione, unità, salute e benessere, quasi certamente l’esempio assoluto lo si troverebbe nel villaggio olimpico. Una realtà che conserva un richiamo simbolico molto potente. Dietro e dentro la competizione fra gli atleti, ci si ripresenta il set dei valori olimpici: fair play, partecipazione, amicizia, lealtà, solidarietà, impegno, coraggio, miglioramento di sé, pace, uguaglianza e internazionalismo. È questo umanesimo illuminato che conferisce ai Giochi un’attrattiva capace di coinvolgere il mondo intero, a prescindere dalle differenze culturali, e che va oltre il puro spettacolo sportivo. Per questo essi racchiudono un potenziale senza uguali per dare forma a una cultura popolare a livello globale. Il 2024 è anno olimpico, ma senza per forza pensare di vivere da protagonisti le due settimane parigine della prossima estate, la riflessione che possiamo e dobbiamo fare è su quanto questi valori e questo atteggiamento allo sport, che poi è atteggiamento alla vita, possano entrare nel nostro quotidiano. Oggi più che mai, in un momento di declino culturale diffuso, lo sport va supportato e in esso devono andare veicolati quei messaggi prettamente culturali che portano alla creazione di valore e benessere per le nostre comunità locali.

Lo sport educa alla cura di sé, del corpo e della mente. Permette di conoscere sé e gli altri, educa
alla sfida, al confronto, al giudizio, e tutto ciò è cultura. Lo sport dovrebbe essere una scuola di valori per i giovani e strumento generatore di reddito. Nell’odierna società di massa, lo sport deve “scoprirsi” bene culturale. Bene culturale inteso come linguaggio culturale globale. La nozione di bene culturale è, quindi, una nozione aperta poiché risente profondamente dell’evoluzione di ciò che è considerato cultura da parte della società. Le varie attività umane proiettano un contesto storico di civiltà con cui si identifica la cultura, di cui l’arte è una delle espressioni. Anche lo sport è un’impresa umana, ma oggi molte delle imprese umane si studiano come differenti oggetti di ricerca, come se esistessero in diversi compartimenti, pur essendo compiute dai medesimi esseri umani. Per fare un passo avanti in ambito culturale e sociale occorre però farne uno indietro e ricordare che nelle prime edizioni delle Olimpiadi non c’erano soltanto gare ginniche e atletiche, ma anche gare di poesia, di letteratura, di musica, di danza e altre ancora. Questo perché i Greci non consideravano lo sport come l’unico strumento educativo, ma solo una parte importante nella formazione del giovane uomo moderno, insieme con le altre arti. Lo sport deve riscoprire questo connubio, per concretizzare le sue caratteristiche di trasversalità e di interdisciplinarietà, per essere finalmente riconosciuto come bene culturale, al pari delle altre arti e delle altre imprese umane. Senza dimenticare che, come diceva Andy Warhol: “Non ti preoccupare, non c’è niente che riguarda l’arte che uno non possa capire”.

Come le arti, anche lo sport necessita di investitori, di “mecenati” che credano nella causa. In casa Trivellato da diversi anni, ha scavato fondamenta la convinzione che lo sport, la cultura e l’intrattenimento abbiano il potere di unire le persone, generando momenti di gioia e di solidarietà. In quest’ottica sono state avviate numerose partnership e collaborazioni come quella con il settore giovanile del F.C. Arzignano Valchiampo, la cui prima squadra milita nel campionato di Serie C, quindi ad un livello molto alto e a certi livelli la cosiddetta cantera diventa ancor più fondamentale.

Altro coinvolgimento diretto di Trivellato, lo si trova in Ride The Dreamland, evento ciclistico di portata nazionale che vede coinvolti il Giro del Veneto, Serenissima Gravel, Veneto Go e Veneto Classic. Già nel nome vi è il senso dell’evento: pedalare nella terra dei sogni, sportivi, sociali e culturali. La terra in questione è naturalmente il Veneto, una volta territorio di emigrazione, oggi invece un luogo dove i sogni si possono realizzare.

Sogni che senz’altro sono anche il motore dei giovani del Rugby Cittadella ASD, con cui Trivellato ha instaurato una partnership attraverso Rentastic, nuovo brand di noleggio a lungo termine parte del Gruppo Trivellato. Gruppo che è vicino anche all’UC Montecchio Maggiore, squadra che milita nel torneo di serie D – lega nazionale dilettante, quarto livello del campionato italiano.

Negli ultimi decenni l’ampliamento del concetto di cultura ha reso più intenso il possibile rapporto tra sport e cultura, e le condizioni di appartenenza alla sfera culturale sono diventate meno rigide e severe, anzi si sono quasi dissolte. È stato già dimostrato che, a livello sociale e culturale, lo sport produce, in quantità sempre maggiore concetti e immagini-guida, che la società (o la cultura, che in questo caso ha lo stesso significato) ha inglobato tanto da “sportivizzarsi”. Oggi più che mai lo sport è diventato un tema centrale nella comunicazione, nei colloqui, nelle interazioni quotidiane, nei media stessi. Lo sport funge oramai da grande collante della società. Chi si prefigge di appoggiare e sostenere il mondo sportivo, sa quindi che lo spettro di azione è molto più ampio e che il concetto di sport si declina poi in altri innumerevoli campi. Serve dunque una visione d’insieme. Ad iniziare dalla cura dell’ambiente, il luogo in cui poi le attività sportive si calano. Il Gruppo Trivellato oltre a sostenere e partecipare attivamente nell’organizzazione di eventi che sposano questi temi, insieme a Mercedes si dedica alla promozione di una mobilità più sostenibile e rispettosa dell’ambiente, e per favorire lo studio ha all’attivo numerose borse di studio per i figli dei dipendenti, con l’obiettivo di allargarle sempre di più ai ragazzi delle scuole e delle università del territorio. Iniziativa che va ad integrarsi con la creazione di nuovi percorsi di formazione post-diploma e post-laurea, attraverso l’opportunità di stage curricolari e tirocini dedicato al settore automotive.

Trivellato  https://www.trivellato.it/

Rentastic  https://www.rentastic.it/

Luglio 2024

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
Events for 1 Luglio
Nessun evento
Events for 2 Luglio
Nessun evento
Events for 3 Luglio
Nessun evento
Events for 4 Luglio
Nessun evento
Events for 5 Luglio
Nessun evento
Events for 6 Luglio
Nessun evento
Events for 7 Luglio
Nessun evento
8
9
10
11
12
13
14
Events for 8 Luglio
Nessun evento
Events for 9 Luglio
Nessun evento
Events for 10 Luglio
Nessun evento
Events for 11 Luglio
Nessun evento
Events for 12 Luglio
Nessun evento
Events for 13 Luglio
Nessun evento
Events for 14 Luglio
Nessun evento
15
16
17
18
19
20
21
Events for 15 Luglio
Nessun evento
Events for 16 Luglio
Nessun evento
Events for 17 Luglio
Nessun evento
Events for 18 Luglio
Nessun evento
Events for 19 Luglio
Nessun evento
Events for 20 Luglio
Nessun evento
Events for 21 Luglio
Nessun evento
22
23
24
25
26
27
28
Events for 22 Luglio
Nessun evento
Events for 23 Luglio
Nessun evento
Events for 24 Luglio
Nessun evento
Events for 25 Luglio
Nessun evento
Events for 26 Luglio
Nessun evento
Events for 27 Luglio
Nessun evento
Events for 28 Luglio
Nessun evento
29
30
31
1
2
3
4
Events for 29 Luglio
Nessun evento
Events for 30 Luglio
Nessun evento
Events for 31 Luglio
Nessun evento