Una grande scultura di Martalar in mezzo al Lago di Fimon

Paolo Pellizzari, sindaco di Arcugnano, lancia un progetto innovativo per valorizzare il Lago di Fimon: “collocheremo – spiega – una scultura di Marco Martello, lo scultore delle Opere Vaia, nel nostro lago. Sarà una scultura assemblata con il legname recuperato dai boschi dopo la Tempesta Vaia e, quindi, compatibile e in sintonia con l’ambiente.”
Marco Martello, nome d’arte Martalar (cognome cimbro che significa abitante della valle sassosa) è uno scultore di Mezzaselva di Roana, sull’Altipiano dei Sette Comuni, che lavora esclusivamente il legno con opere assemblate o a intaglio. La sua notorietà è legata soprattutto alle Opere Vaia, realizzate utilizzando il legno degli alberi abbattuti dalla tempesta del 2018.
La scultura più conosciuta è il Drago Alato di Magré (nella foto), che si trova sull’Alpe del Tablat, nell’Alpe Cimbra di Lavarone. Alto 6 metri e lungo 7, è stato composto con radici e scarti di larice. Del 2020 è il Leone Alato, opera itinerante esposta sull’Altopiano, alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e al Mart di Rovereto.
L’ultima scultura realizzata da Martalar è l’Aquila Vaia, commissionata dal Comune di Grigno e collocata nella zona trentina della pianura di Marcesina, una delle aree più battute dalla tempesta che ha colpito Veneto, Trentino Alto-Adige e Friuli Venezia-Giulia.
Il sindaco Pellizzari è un appassionato di arte, a cui spesso ha fatto ricorso per abbellire Arcugnano, come per la nuova scuola media di Torri dall’innovativo progetto architettonico o i lavori di “Street Art” su molti edifici comunali.
La scultura commissionata a Martalar rappresenterà la testa di un animale mitologico, probabilmente un drago, e avrà le dimensioni monumentali tipiche delle opere del maestro altipianese.
Il sindaco Pellizzari non si ferma qui: “il Comune ha recentemente acquistato dal Demanio le grotte di Villabalzana, già utilizzate per scopi militari. Ci sono spazi molto ampi con suggestive colonne di sostegno e l’aspetto più suggestivo è il buio assoluto all’interno. Sto pensando di collocarvi opere di Visual Art.”

Aprile 2024

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
Events for 1 Aprile
Nessun evento
Events for 2 Aprile
Nessun evento
Events for 3 Aprile
Nessun evento
Events for 4 Aprile
Nessun evento
Events for 5 Aprile
Nessun evento
Events for 6 Aprile
Nessun evento
Events for 7 Aprile
Nessun evento
8
9
10
11
12
13
14
Events for 8 Aprile
Nessun evento
Events for 9 Aprile
Nessun evento
Events for 10 Aprile
Nessun evento
Events for 11 Aprile
Nessun evento
Events for 12 Aprile
Nessun evento
Events for 13 Aprile
Nessun evento
Events for 14 Aprile
Nessun evento
15
16
17
18
19
20
21
Events for 15 Aprile
Nessun evento
Events for 16 Aprile
Nessun evento
Events for 17 Aprile
Nessun evento
Events for 18 Aprile
Nessun evento
Events for 19 Aprile
Nessun evento
Events for 20 Aprile
Nessun evento
Events for 21 Aprile
Nessun evento
22
23
24
25
26
27
28
Events for 22 Aprile
Nessun evento
Events for 23 Aprile
Nessun evento
Events for 24 Aprile
Nessun evento
Events for 25 Aprile
Nessun evento
Events for 26 Aprile
Nessun evento
Events for 27 Aprile
Nessun evento
Events for 28 Aprile
Nessun evento
29
30
1
2
3
4
5
Events for 29 Aprile
Nessun evento
Events for 30 Aprile
Nessun evento