Festival Temporalia – Sovizzo, 23, 24 e 25 giugno 2023

Sovizzo, una terra ricca di storia, di cultura, di tradizioni tutta da scoprire, da conoscere e da far conoscere. Per permettere quest’anno ai nostro concittadini e, speriamo, a tutti coloro che vorranno venire a scoprire il nostro territorio di condividere assieme alcuni giorni di festa all’insegna della Storia, del divertimento e della meraviglia, l’Amministrazione Comunale propone per la prima volta l’iniziativa “Temporalia – Festival Storico”.

Il Festival, organizzato in collaborazione con le Associazioni Pro Loco, Gruppo Alpini, FilandArt, CPMS Centro Promozione Musica, Sub Vicum e Gruppo Protezione Civile di Sovizzo, prevede tre giorni di grande spettacolo nei quali si svolgeranno differenti eventi, tutti ad ingresso libero, ognuno dedicato ad un particolare periodo della storia del comune.

  • Venerdì 23 giugno, con inizio alle ore 21, si terrà presso la Corte della Vecchia Filanda, in Via Roma 181 lo spettacolo brillante“Il Baule delle Maschere”, con il Gruppo del Lelio di Bassano del Grappa.
    • Il Gruppo del Lelio, già ospite in passato del nostro Comune ed erede di una lunga tradizione teatrale che risale all’epoca d’oro che ha visto la nascita in Italia della Commedia dell’Arte (XVI secolo), presenterà la propria originale versione di uno spettacolo nel quale le Maschere tradizionali saranno le incontrastate protagoniste.
    • Al termine dello spettacolo inoltre, gli interpreti saranno a disposizione del pubblico per raccontare la propria tradizione e per rispondere ad eventuali domande e curiosità.
    •  In caso di cattivo tempo lo spettacolo si terrà presso l’Auditorium delle Scuole Elementari
  • Sabato 24 giugno poi, sempre con inizio alle ore 21, alla Piastra Polifunzionale situata all’interno del Parco dello Sport di Sovizzo (Via IV Novembre) si terrà uno straordinario spettacolo di Piazza dal titolo “La Dea Madre e la Pietra Nuova”, a cura del Teatro dell’Aleph di Bellusco (MB).
    • Fuoco, ritmi, e riti dei nostri antenati dal Neolitico all’Età del Rame: la guerra, la caccia, l’amore. Una occasione per vivere emozioni antichissime, già sperimentate dai nostri antenati dell’epoca del Rame (fine IV – inizi III millennio a.C.), epoca che ha visto nel nostro Comune l’erezione del complesso cultuale e funerario i cui resti sono ancora visibili nell’Area Archeologica di via Degli Alpini.
    • La Compagnia professionale “Il Teatro dell’Aleph”, specializzata nella produzione di spettacoli di Piazza di forte impatto visivo ed emotivo, è già stata ospite del nostro Comune lo scorso anno quando, in occasione del Festival Biblico, aveva proposto il proprio spettacolo “Michelangelo – Il Giudizio”.
    •  In caso di cattivo tempo l’evento si terrà, in forma ridotta, presso l’Auditorium delle Scuole Elementari.
    • Al termine dello spettacolo, infine, alle ore 22.30 circa, in collaborazione con il Sistema Museale Agno Chiampo che si ringrazia, si terrà per chi vorrà parteciparvi una visita guidata straordinaria all’Area archeologica di Sovizzo, in Via degli Alpini, appositamente illuminata per l’occasione. La partecipazione è libera e gratuita.
  • Domenica 25 giugno infine, con inizio dalle ore 14, sempre in Piazza Manzoni e nell’adiacente Parco Zamberlan, si svolgerà la rievocazione storica “Aiuto i Longobardi!”, con la straordinaria partecipazione del Gruppo “Invicti Lupi” di San Floriano del Collio (GO).
    • Nell’area del Parco Zamberlan verrà allestito un autentico accampamento longobardo, all’interno del quale sarà possibile vedere come viveva quell’antico popolo di conquistatori (VI – VIII secolo d.C.) che tanta influenza ha avuto nella storia del nostro Paese.
    • In Piazza Manzoni poi, alle ore 15 con replica alle ore 17, si potrà assistere ad una dimostrazione di combattimento alla spada, commentata da esperti del Gruppo stesso a disposizione del pubblico anche per eventuali domande.
    • All’interno della Sala Conferenze del Municipio sarà inoltre possibile assistere, alle ore 16.30 alla proiezione del cortometraggio “La donna longobarda”, sulla vita, gli usi e i costumi del popolo Longobardo mentre, alle ore 18.30, a conclusione dell’evento e della Rassegna, verrà proiettato lo splendido docufilm “Longobardi – Alboino e Romans”, già vincitore di numerosi premi internazionali.
    • In caso di cattivo tempo gli eventi all’aperto saranno annullati, mentre all’interno della Sala Conferenze verrà allestita una esposizione sul popolo dei Longobardi e la proiezione, negli orari sopra indicati, dei due docufilm previsti.

Febbraio 2024

L
M
M
G
V
S
D
29
30
31
1
2
3
4
Events for 1 Febbraio
Nessun evento
Events for 2 Febbraio
Nessun evento
Events for 3 Febbraio
Nessun evento
Events for 4 Febbraio
Nessun evento
5
6
7
8
9
10
11
Events for 5 Febbraio
Nessun evento
Events for 6 Febbraio
Nessun evento
Events for 7 Febbraio
Nessun evento
Events for 8 Febbraio
Nessun evento
Events for 9 Febbraio
Nessun evento
Events for 10 Febbraio
Nessun evento
Events for 11 Febbraio
Nessun evento
12
13
14
15
16
17
18
Events for 12 Febbraio
Nessun evento
Events for 13 Febbraio
Nessun evento
Events for 14 Febbraio
Nessun evento
Events for 15 Febbraio
Nessun evento
Events for 16 Febbraio
Nessun evento
Events for 17 Febbraio
Nessun evento
Events for 18 Febbraio
Nessun evento
19
20
21
22
23
24
25
Events for 19 Febbraio
Nessun evento
Events for 20 Febbraio
Nessun evento
Events for 21 Febbraio
Nessun evento
Events for 22 Febbraio
Nessun evento
Events for 23 Febbraio
Nessun evento
Events for 24 Febbraio
Nessun evento
Events for 25 Febbraio
Nessun evento
26
27
28
29
1
2
3
Events for 26 Febbraio
Nessun evento
Events for 27 Febbraio
Nessun evento
Events for 28 Febbraio
Nessun evento
Events for 29 Febbraio
Nessun evento