CARLOS DEL BAR BORSA A VICENZA

La storia mi venne in mente in una serata d’aprlile del 2014 al bar borsa di Vicenza. Il barista si chiamava Carlos ed era un vero artista nei coktail. Gli dissi che i vicentini davano il meglio di se solo quando si trovavano fuori dalla loro città. Lui mi disse che i cubani erano uguli, ma fuori facevano le cose al meglio. Un po’ quello che ho detto io, dissi a Carlos. E prendend il Mojto che mi aveva fatto (ma gli ho giurato di non dire la ricetta a nessuno) mi girai i vidi lo sgurdo irrequieto e stupefatto di Anfratto. Lui mi rispose con una cosa che considero poesia. Ognuno ha la sua intrpretazione della poesia. Ma tra il chiedermi se c’è differenza tra il fare e essere un poeta, preferisco parlare di religione con il Dj. Ha un cappellaccio e piange spesso, ma è pieno di luce. E mi fa pensare: non so se esiste Dio e proprio questo non saperlo mi fa intuire che comunque “credo”. Qualche filosofo marxista di cui non ricordo il nome, con retaggi di una religione monoteista, ha detto che il verbo “credere” usato al posto del verbo “pensare” è solo un modo di dire dei cattolici per nascondere il loro rifiuto al pensiero critico. Su questa affermazione sono d’accordo solo in parte. Il cattolicesimo, come qualsiasi altra religione, è solo una propulsione dell’animo umano. Il nostro istinto sociale si nutre di impulsi. Quando le religioni avevano più potere, l’impulso era unico. Il “credo” scatenava guerre, sottometteva popoli interi, dava un nome a ogni struttura sociale e persino a ogni movimento umano. Era una cosa creativa, ma allo stesso tempo freddamente meccanica perché esplorava molto poco le molteplici sfaccettature dell’animo umano. Il mondo di oggi è lontano anni luce da quella visione. Il 900 ha, in piccola parte (in tutti i luoghi del mondo), dato la possibilità che ogni impulso umano venisse espresso: dalla musica alla letteratura e fino agli orribili massacri. I primi vent’anni del millennio sono invece la profezia di Alien (un film del ‘900 che consiglio) e hanno riciclato in velocità tutto quello che il secolo precedente aveva prodotto. Un secolo che per uscire dal suo predecessore (l’800) ha al contrario sudato piombo e sangue.
Questo secolo è su questa onda di velocità e immagino che la vita tra quarant’anni, nel 2060, sarà un qualcosa che unisce visione dell’occhio, suono, cervello in una forma unica, attraverso un mondo dove gli spostamenti fisici saranno ridotti al minimo. E tra luci, suoni in lontananza delle periferie di nessun impero e viaggi nella notte attraverso onde radioattive, ci sarà, in disparte, il silenzio. Il silenzio. Il silenzio è un’invenzione umana. In natura non esiste il silenzio e penso nemmeno nel cosmo. “Silenzio non vuole dire un cazzo”, mi disse Carlos mentre stava leggendo nei miei pensieri. “non penso che necessariamente Dio deve pensare a me se io penso a lui”. Il suo shaker si muoveva al ritmo della musica del locale.

La città dei santi

Metto su l’ultimo disco di David Byrne, l’uomo che parlò del futuro con un pugno di canzoni schizofreniche e un

Leggi »

EROS SARMAGA

Quand’ero uno sfaccendato che cercava di capire il mondo con tutta l’arroganza della primavera della vita mi avvicinavo anche a

Leggi »

Febbraio 2024

L
M
M
G
V
S
D
29
30
31
1
2
3
4
Events for 1 Febbraio
Nessun evento
Events for 2 Febbraio
Nessun evento
Events for 3 Febbraio
Nessun evento
Events for 4 Febbraio
Nessun evento
5
6
7
8
9
10
11
Events for 5 Febbraio
Nessun evento
Events for 6 Febbraio
Nessun evento
Events for 7 Febbraio
Nessun evento
Events for 8 Febbraio
Nessun evento
Events for 9 Febbraio
Nessun evento
Events for 10 Febbraio
Nessun evento
Events for 11 Febbraio
Nessun evento
12
13
14
15
16
17
18
Events for 12 Febbraio
Nessun evento
Events for 13 Febbraio
Nessun evento
Events for 14 Febbraio
Nessun evento
Events for 15 Febbraio
Nessun evento
Events for 16 Febbraio
Nessun evento
Events for 17 Febbraio
Nessun evento
Events for 18 Febbraio
Nessun evento
19
20
21
22
23
24
25
Events for 19 Febbraio
Nessun evento
Events for 20 Febbraio
Nessun evento
Events for 21 Febbraio
Nessun evento
Events for 22 Febbraio
Nessun evento
Events for 23 Febbraio
Nessun evento
Events for 24 Febbraio
Nessun evento
Events for 25 Febbraio
Nessun evento
26
27
28
29
1
2
3
Events for 26 Febbraio
Nessun evento
Events for 27 Febbraio
Nessun evento
Events for 28 Febbraio
Nessun evento
Events for 29 Febbraio
Nessun evento