IL SARTEA

Il 1996 sarebbe stato un anno bisestile, e io mi preparavo a una depressione euforica. Passai alcuni weekend al Sartea, che negli ultimi mesi era diventato il locale di punta della bisboccia vicentina. A causa della folla sempre straripante era quasi impossibile muoversi da una parte all’altra della stanza. Stare lì in mezzo mi distraeva dalla solitudine. Fino a poco tempo prima si chiamava Bar Trapani, una tipica osteria da veci cartari, ma ora, con la gestione Giuliano-Ruggero, ci potevi trovare tutti i pericolosi elementi della Vicenza Underground 90 emigrati dal defunto Erawan: tifosi forzalane, artistoidi del sabato sera, musicologi falliti e sbarbine debosciate. Il Sartea era il nuovo regno della controcultura cittadina. Il successo del locale derivava da un triennio di gestione oculata, cominciata grazie alle collaborazioni tra Giuliano e i ragazzi del Vinelli, tra cui l’onnipresente Tobia. L’originale arredamento liberty era stato arricchito con proiettori Super 8 che mostravano in loop scene riprese da cartoni animati, vecchi film e documentati di viaggi. I nastri scorrevano di continuo su un binario teso lungo tutto il soffitto. Assieme ai Super 8 c’erano anche proiettori per diapositive manomesse in modo artistico e riprodotte anch’esse in loop: l’atmosfera aveva una tonalità atemporale, perfetta per estraniarsi dalla monotonia cittadina. Quando sorseggiavo un macchiato Aperol appoggiato al bancone pensavo sempre ai miei amici Canyon Detonation: se fossero stati qui, mi ripetevo, avrebbero amato il Sartea.

Diavolo, i Canyon Detonation. Quei tre farabutti mi avevano condannato a un’esistenza emarginata. Nei primi giorni dell’anno, ancora frastornato dalla recente separazione, avevo frequentato i soliti posti cercando i visi dei miei amici nelle facce degli avventori. A un certo punto avevo deciso di darci un taglio, trovando nel Sartea un posto tutto mio, dove lo spritz non era ancora una moda ma una necessità. L’atmosfera conviviale invitava a una sbronza repentina. Mega Alcol Party Yeah Mix. Unico grossissimo problema: l’alcol si trascinava dietro il tabacco, il tabacco si trascinava dietro l’alcol, così a una certa ora il fumo riempiva l’aria e i polmoni erano a rischio saturazione gassosa. La soluzione era bere ancora e ancora e diluire il fumo con il vino. Me ne stavo lì, appoggiato al bancone, cercando di rimorchiare qualche sbarbina utilizzando un atteggiamento dimesso, da poeta maledetto. Tutto inutile: le ragazze mi scansavano con disgusto. Finiva che Ruggero alle due precise urlava: “Signori, si chiude!”, frase celeberrima, poi raccattava quel che restava del mio corpo e lo scaricava sul marciapiede davanti al locale. Mi trascinavo carponi fino alla macchina e rimanevo disteso una mezz’ora tra l’asfalto e il sedile del passeggero, cercando di riprendere il controllo delle facoltà psicofisiche, oltre che di un minimo di dignità. Continuavo a ripetermi: “Se adesso si affianca una pattuglia sono fregato, sono fregato. Ripigliati, Poggio, ripigliati. Allenati a rispondere: c’è qualche problema, agente? C’è qualche problema?”

Una sera si fermò davvero una pattuglia. Riuscii a rialzarmi a fatica, concentrandomi sulla frase: “C’è qualche problema agente?”, e quando mi chiesero patente e libretto ribattei: “Scieee qualscheee p-prmmm hascenteh?”

Mi portarono in centrale a un passo dal coma etilico; con l’ultimo abbozzo di coscienza telefonai allo zio assicuratore di un mio lontano cugino di secondo grado, che conosceva il maresciallo tal dei tali amico dell’appuntato tal dei tali, e mi salvai dalla forca.

The Loop Machine

Per completare la trilogia di estratti dal Tempo Brucia le Tappe ho scelto proprio le ultime pagine del libro, dove raccolgo le

Leggi »

IL CIM

A novembre del 1993 Corso Palladio venne bersagliato da un volantinaggio selvaggio, da una promozione esagitata, da una pubblicità senza

Leggi »
L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
1
2
Events for 1 Ottobre
Nessun evento
Events for 2 Ottobre
Nessun evento
3
4
5
6
7
8
9
Events for 3 Ottobre
Nessun evento
Events for 4 Ottobre
Nessun evento
Events for 5 Ottobre
Nessun evento
Events for 6 Ottobre
Nessun evento
Events for 7 Ottobre
Nessun evento
Events for 8 Ottobre
Nessun evento
Events for 9 Ottobre
Nessun evento
10
11
12
13
14
15
16
Events for 10 Ottobre
Nessun evento
Events for 11 Ottobre
Nessun evento
Events for 12 Ottobre
Nessun evento
Events for 13 Ottobre
Nessun evento
Events for 14 Ottobre
Nessun evento
Events for 15 Ottobre
Nessun evento
Events for 16 Ottobre
Nessun evento
17
18
19
20
21
22
23
Events for 17 Ottobre
Nessun evento
Events for 18 Ottobre
Nessun evento
Events for 19 Ottobre
Nessun evento
Events for 20 Ottobre
Nessun evento
Events for 21 Ottobre
Nessun evento
Events for 22 Ottobre
Nessun evento
Events for 23 Ottobre
Nessun evento
24
25
26
27
28
29
30
Events for 24 Ottobre
Nessun evento
Events for 25 Ottobre
Nessun evento
Events for 26 Ottobre
Nessun evento
Events for 27 Ottobre
Nessun evento
Events for 28 Ottobre
Nessun evento
Events for 29 Ottobre
Nessun evento
Events for 30 Ottobre
Nessun evento
31
1
2
3
4
5
6
Events for 31 Ottobre
Nessun evento