ISOLA IN DOC. QUINTA EDIZIONE. CON ENRICO VANZINA E RICKY TOGNAZZI E FILM SU PASOLINI E RIGONI STERN.

Il 22, 23 e 24 settembre si terrà, ad Isola Vicentina, la quinta edizione della rassegna di documentari italiani creata e voluta da Luca Dal Molin. Un appuntamento che si rinnova con un cartellone importante anche quest’anno e con un’attenzione particolare alla divulgazione attraverso la partecipazione degli studenti delle superiori vicentine. Negli anni scorsi, Dal Molin portò al Teatro Marconi artisti come Alex Infascelli o Pappi Corsicato e la grandissima e compianta Letizia Battaglia. Il suo festival offre qualità legata sempre ad un’attenzione estrema per l’originalità delle proposte. La grande forza del film documentario risiede nel fatto che la vicenda narrata, gli ambienti dove si svolge e i personaggi che la interpretano sono reali e agiscono su un piano di realtà, a differenza del tradizionale cinema di finzione (detto anche cinema a soggetto) dove invece gli elementi costitutivi sono sostanzialmente costruiti artificiosamente. Ecco che la ricaduta sull’attualità e sul mondo che ci circonda diventa ancora più forte. Il cinema documentaristico (che riesce ad essere altrettanto artistico del cinema, per così dire, classico) è una risorsa importante per poter leggere e capire la realtà. Sia essa universale o particolare. Sia di provincia o globale. La tre giorni si apre con un’opera che scava su un tema ancora oggi spinosissimo in Italia, ovvero la strage dell’Italicus. Si chiama appunto “Italicus – La verità negata” il film di Enza Negroni (presente ad Isola con l’attore Stefano Pesce) e racconta una storia su cui grava l’ombra di forze “deviate” dello Stato e di apparati che si sono prestati a un autentico gioco al massacro. La proiezione è dedicata alle scuole. Nel pomeriggio uno stupendo omaggio a Mario Rigoni Stern con “Il sergente dell’altopiano”, un viaggio tra presente e passato, ricco di testimonianze e riflessioni per raccontare il grande scrittore. La sera si cambia atmosfera e si entra nel mondo degli stornelli romani. Ospiti Elena Bonelli, vera voce di Roma, e un altro romano d.o.c. che torna nel vicentino per la seconda volta quest’anno: Enrico Vanzina.

Venerdì si inizia con “Bella Ciao per la libertà” di Giulia Capponesi, un’indagine sulla canzone simbolo della resistenza attenta e con una fondamentale connotazione femminile. Nel pomeriggio “Atlantide” di Yuri Ancarani, candidato al David di Donatello 2022 come miglior documentario. Film che racconta la storia di Daniele, un ragazzo di 24 anni che vive a Sant’Erasmo, un’isola rurale della Laguna di Venezia. È solitario ed emarginato da suoi coetanei, con i quali condivide però il culto del “barchino” e il desiderio ossessivo di avere il mezzo più veloce e potente. La sera arriva un altro grande ospite: Ricky Tognazzi, regista de “La voglia matta di vivere”, viaggio nella e sulla vita del padre Ugo. Un film imperdibile.

Terza e ultima giornata con due opere in programma: “Il giovane corsaro Pasolini da Bologna” di Emilio Marrese (al mattino e al pomeriggio) che, grazie ad un’amplissima selezione di materiali di repertorio, di documenti inediti e di scritti di Pasolini, ricostruisce il periodo della sua infanzia e gioventù che hanno avuto al centro la città di Bologna in cui era nato il 5 marzo del 1922. Chiusura serale con “Parole operetta per voce e piano” di Umberto Contarello, storia (verissima) di uno sceneggiatore all’apice della carriera, stanco del suo lavoro e oppresso da scelte di vita inevitabili, che decide di partire in barca con un conoscente dall’isola nella quale ha trascorso l’anno del lockdown, per fare ritorno a Roma. Durante il viaggio eventi inattesi si sovrappongono a sfoghi verbali sulla sua vita complicata. Ne viene fuori un flusso di parole, una confessione sincera e impudente sul cinema, sui registi con i quali ha lavorato, sulla famiglia, l’amore, il dolore e il suo passato. Inarrestabile e senza regole, come un assolo di jazz.

Questo il programma. Non resta che godersi la tre giorni. ViCult seguirà l’evento in prima fila con interviste esclusive. Seguiteci. E ci vediamo ad Isola Vicentina.

FORNACI ROSSE 2022

Torna il Festival di Fornaci Rosse che nasce ormai dieci anni fa e conserva le stesse motivazioni: dare uno spazio

Leggi »

Settembre 2022

L
M
M
G
V
S
D
29
30
31
1
2
3
4
Events for 1 Settembre
Nessun evento
Events for 2 Settembre
Nessun evento
Events for 3 Settembre
Nessun evento
Events for 4 Settembre
Nessun evento
5
6
7
8
9
10
11
Events for 5 Settembre
Nessun evento
Events for 6 Settembre
Nessun evento
Events for 7 Settembre
Nessun evento
Events for 8 Settembre
Nessun evento
Events for 9 Settembre
Nessun evento
Events for 10 Settembre
Nessun evento
Events for 11 Settembre
Nessun evento
12
13
14
15
16
17
18
Events for 12 Settembre
Nessun evento
Events for 13 Settembre
Nessun evento
Events for 14 Settembre
Nessun evento
Events for 15 Settembre
Nessun evento
Events for 16 Settembre
Nessun evento
Events for 17 Settembre
Nessun evento
Events for 18 Settembre
Nessun evento
19
20
21
22
23
24
25
Events for 19 Settembre
Nessun evento
Events for 20 Settembre
Nessun evento
Events for 21 Settembre
Nessun evento
Events for 22 Settembre
Nessun evento
Events for 23 Settembre
Nessun evento
Events for 24 Settembre
Nessun evento
Events for 25 Settembre
Nessun evento
26
27
28
29
30
1
2
Events for 26 Settembre
Nessun evento
Events for 27 Settembre
Nessun evento
Events for 28 Settembre
Nessun evento
Events for 29 Settembre
Nessun evento
Events for 30 Settembre
Nessun evento