Strada verso il nulla. La Vicenza che non si rinnova, neanche nella segnaletica.

Se un turista approccia il centro storico da Viale Eretenio e sale verso Contrà Pasini, trova due insegne
che indicano le posizioni di due hotel e ne riferiscono la categoria. Sono l’Hotel Vicenza (segnalato come
due stelle) e i Due Mori (anch’esso due stelle). Peccato che l’Hotel Vicenza, oggi chiamato “Antico Hotel
Vicenza” sia un 4 stelle e i Due Mori un tre. Entrambi migliorati moltissimo dal tempo in cui quel cartello
fu affisso, sono di categoria superiore per servizi, posizione, amenità (basti pensare alla splendida terrazza
dell’Hotel Vicenza) e di certo lontanissimi dalla fascia a due stelle. Siamo in un momento in cui dire
“cinque stelle” non è proprio conveniente ma qui parliamo di hôtellerie e puntualizzare è doveroso.

Sempre in zona Eretenia/Ponte Furo, c’è un altro cartello ben più vecchio. In esso campeggia l’indicazione
per un ristorante importante e di classe. Un posto dagli interni raffinati, dal menù ricco di specialità locali
e anche di rivisitazioni. Un luogo dove portare un cliente o il compagno/a ed essere sicuri di fare bella
figura. Solo che il ristorante in questione ha un difettuccio: non esiste più da decenni. Si chiamava “Tre
Visi” ed era una vera chicca. L’unica spiegazione per quell’insegna ingiallita che rimane imperterrita a
suggerire una destinazione che non c’è più, è che sia difficile da togliere o che rappresenti una critica
verso il presente, come a ricordare che una volta c’erano locali migliori.

Di chi sia la colpa non è sede per stabilirlo. Anche perché non di colpa si parla ma di colpe condivise,
considerando che le dimenticanze sono ormai storiche e, quindi, diverse amministrazioni sono passate
senza che gli errori fossero rimossi. Quel che viene da pensare è che ci sia una morale simbolica dietro a
tutto ciò. Vivere posti che non esistono più o non seguire l’evoluzione degli esistenti, fa parte dello stesso
macro mondo in cui ci si occupa poco della cura degli spazi e delle relazioni. E così, come berici
acchiappafantasmi, fossimo turisti a casa nostra, dovremmo ridare vita ad antichi splendori o tornare al
tempo in cui hotel oggi più che eccellenti, erano di rango minore. Tutto fuori sincrono. In una distonia che è metafora dello stato del turismo locale.

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
Events for 1 Agosto
Nessun evento
Events for 2 Agosto
Nessun evento
Events for 3 Agosto
Nessun evento
Events for 4 Agosto
Nessun evento
Events for 5 Agosto
Nessun evento
Events for 6 Agosto
Nessun evento
Events for 7 Agosto
Nessun evento
8
9
10
11
12
13
14
Events for 8 Agosto
Nessun evento
Events for 9 Agosto
Nessun evento
Events for 10 Agosto
Nessun evento
Events for 11 Agosto
Nessun evento
Events for 12 Agosto
Nessun evento
Events for 13 Agosto
Nessun evento
Events for 14 Agosto
Nessun evento
15
16
17
18
19
20
21
Events for 15 Agosto
Nessun evento
Events for 16 Agosto
Nessun evento
Events for 17 Agosto
Nessun evento
Events for 18 Agosto
Nessun evento
Events for 19 Agosto
Nessun evento
Events for 20 Agosto
Nessun evento
Events for 21 Agosto
Nessun evento
22
23
24
25
26
27
28
Events for 22 Agosto
Nessun evento
Events for 23 Agosto
Nessun evento
Events for 24 Agosto
Nessun evento
Events for 25 Agosto
Nessun evento
Events for 26 Agosto
Nessun evento
Events for 27 Agosto
Nessun evento
Events for 28 Agosto
Nessun evento
29
30
31
1
2
3
4
Events for 29 Agosto
Nessun evento
Events for 30 Agosto
Nessun evento
Events for 31 Agosto
Nessun evento