Michela Rompato e gli “Ex Voto”. Quello che non possiamo dire a parole ma che sappiamo unisce tutti noi. La mostra a Quinto Vicentino.

Ad inizio Dicembre è iniziato il Festival diffuso sui Cammini Veneti, una rassegna di eventi sviluppata attorno al Cammino “Fogazzaro-Roi” e del nascituro Cammino “Rigoni Stern”, imperniata sulla valorizzazione del patrimonio culturale e sulla promozione in sinergia tra pubblico e privato, con il coinvolgimento di diversi comuni vicentini. All’interno di questo ampio cartellone trova posto la mostra dell’artista vicentina Michela Rompato, che fino al 30 Dicembre esporrà a Villa Thiene a Quinto Vicentino il suo personalissimo percorso espositivo: “Ex Voto”.

Il lavoro che Michela Rompato propone, è una lunga e non risolta battaglia. Un conflitto che è implicito nel divenire di qualsiasi forma di percorso conoscitivo. Ciò che si vede può apparire semplice, una sorta di riassunto estetico, e non è detto che non sia così. Il punto reale che pesa nella comprensione dell’opera di Rompato sta esattamente in quel non luogo del giudizio artistico che si frappone tra l’io e il noi.

“Amati” – prenditi cura di te 

Cosa abbiamo di fronte? E chi siamo noi di fronte  a quello che vediamo? Paul Verlaine diceva che l’uomo di fronte ad un opera d’arte sembra goffo, inutile quasi nella sua inamovibile richiesta malcelata di essere lui interlocutore, di essere lui lì davanti a quel quadro perché il quadro stesso possa avere senso. Che, se ci pensiamo, è una riflessione copernicana rispetto al ready mate di Duchamp. Un’opera d’arte è sempre arte a prescindere dal suo significato? Ecco che queste miniature d’universo prendono significato proprio quando ci si allontana dalla classica critica artistica. Le opere di Rompato nascono già nate, già adulte, già giudicate. Ogni tassello che va a formare quel tutto che si manifesta nella singola rappresentazione, è un vagito di vita, di ricerca, di quella impossibile energia che esiste nello slancio vitale.

“Tutti i tuoi colori” – sfaccettature dell’uomo a volte palesi a volte celate

Ogni istante siamo catapultati in reazioni che corrispondono a mondi propri, personali, ed insondabili. Ma esiste un circo, felliniano, che alla fine quando non abbiamo parole unisce in un corteo consapevole tutti il nostro essere e tutto il nostro tempo. Passato, presente e futuro, incastonati nell’atto stesso di esserci stati, nell’avere determinato un peso emotivo, un senso a questo confuso puzzle dell’esistenza. Se vi avvicinate potrete capire che ogni singolo elemento costituente dell’opera d’arte sta lì a rappresentare un’idea, un ricordo, un’esperienza, un bisogno. La nascita è spirituale ed ha una religiosità laica e umanista. La femmina, la donna, colei che dà la vita è incastonata nel tutto, è parte del tutto. Gli ex voto, simbolo e presenza di speranza e fede, si manifestano come messaggi di identità che chiedono grazie, senza alzare la voce, umilmente così come sottotraccia scorrono i nostri dolori. E ogni dolore, ogni dubbio, ogni momento in cui ci si chiede se siamo soli, viene poi rimescolato in un quadro d’assieme che è più forte di ogni singola parte perché è forte dell’unità della partecipazione. Nessuno di noi è solo, ma lo siamo tutti. Questo ci dicono queste opere. Che sono luce fatta di luce ma che trova altra luce. Sono da inserire dentro ogni contesto perché narrano ogni contesto. Sono quello che non possiamo dire a parole ma che sappiamo unisce tutti noi. In un composto, casuale ma ordinato, equilibrio esistenziale. Che chiede solo di non essere una risposta ma uno specchio del tutto.

“Ricordati di me” – simboleggia il biancore nevoso solcato dal sangue degli alpini 
L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
1
2
Events for 1 Ottobre
Nessun evento
Events for 2 Ottobre
Nessun evento
3
4
5
6
7
8
9
Events for 3 Ottobre
Nessun evento
Events for 4 Ottobre
Nessun evento
Events for 5 Ottobre
Nessun evento
Events for 6 Ottobre
Nessun evento
Events for 7 Ottobre
Nessun evento
Events for 8 Ottobre
Nessun evento
Events for 9 Ottobre
Nessun evento
10
11
12
13
14
15
16
Events for 10 Ottobre
Nessun evento
Events for 11 Ottobre
Nessun evento
Events for 12 Ottobre
Nessun evento
Events for 13 Ottobre
Nessun evento
Events for 14 Ottobre
Nessun evento
Events for 15 Ottobre
Nessun evento
Events for 16 Ottobre
Nessun evento
17
18
19
20
21
22
23
Events for 17 Ottobre
Nessun evento
Events for 18 Ottobre
Nessun evento
Events for 19 Ottobre
Nessun evento
Events for 20 Ottobre
Nessun evento
Events for 21 Ottobre
Nessun evento
Events for 22 Ottobre
Nessun evento
Events for 23 Ottobre
Nessun evento
24
25
26
27
28
29
30
Events for 24 Ottobre
Nessun evento
Events for 25 Ottobre
Nessun evento
Events for 26 Ottobre
Nessun evento
Events for 27 Ottobre
Nessun evento
Events for 28 Ottobre
Nessun evento
Events for 29 Ottobre
Nessun evento
Events for 30 Ottobre
Nessun evento
31
1
2
3
4
5
6
Events for 31 Ottobre
Nessun evento